Benvenuto sul sito della Corte d'Appello di Brescia

Corte d'Appello di Brescia - Ministero della Giustizia

Corte d'Appello di Brescia
Ti trovi in:

Protocollo d'Intesa Messa Alla Prova - Ente Pro Loco Italiane APS

Dettaglio notizia

White and Dark Navy Triathlon Sports Facebook Cover (Post di Facebook (Paesaggio)) (3).png
Comunicati 15 gennaio 2024

Contenuto della notizia

Il Ministero della Giustizia, per il tramite del Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità (di seguito DGMC) e delle sue articolazioni territoriali e l'Ente Pro Loco Italiane APS (di seguito EPLI), convengono quanto segue:

Art. 1 - DEFINIZIONE
Per Lavoro di Pubblica Utilità (di seguito LPU), da prevedere per la messa alla prova degli imputati maggiori di età, ai sensi dell'art. 168-bis c.p., deve intendersi una prestazione non retribuita in favore della collettività di durata non inferiore a dieci giorni, anche non continuativi, affidata tenendo conto anche delle specifiche professionalità ad attitudini lavorative dell'imputato, da svolgere presso lo Stato, le regioni, le province, i comuni, le aziende sanitarie o presso enti o organizzazioni, anche internazionali, che operano in Italia, di assistenza sociale, sanitaria e di volontariato.

Art. 2 - FINALITA'
Con il presente accordo le parti si impegnano a promuovere la stipula di convenzioni per lo svolgimento del LPU e dichiarano di condividere la finalità di assicurare la dovuta corrispondenza tra le competenze professionali e le attitudini lavorative dell'imputato con lo svolgimento del LPU richiesto e secondo modalità che non pregiudichino le esigenze di lavoro, di studio, di famiglia e di salute dell'imputato.
A tal fine gli uffici di esecuzione penale esterna (di seguito UEPE), come previsto dal comma 3 dell'art. 2 del D.M. 88/2015, favoriscono i contatti tra le sedi e le strutture territoriali dell'Ente Pro Loco Italiana APS (di seguito EPLI), gli enti, le organizzazioni e le Pro Loco associate all'EPLI e i Tribunali ordinari territorialmente competenti.
Il LPU potrà concretamente svolgersi sia presso le sedi e/o le strutture territoriali dell'EPLI e dei servizi che ad essa fanno capo, che presso gli enti, le organizzazioni e le Pro Loco associate all'EPLI, che eserciterà attività di coordinamento e supervisione e che per gli stessi si farà garante. In entrambi i casi, le sedi e/o le strutture presso le quali materialmente si svolgerà il LPU dovranno essere riportate in apposito elenco, passibile di aggiornamento, che costituisce parte integrante della convenzione da sottoscrivere a livello locale con il presidente del tribunale.

 

di Segreteria di Presidenza
Allegati
Torna a inizio pagina Collapse